Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: messa in moto a caldo e a freddo maggiolino 6 Volt 64 PROCEDURA CORRETTA

  1. #1
    Maggiolinista Jr L'avatar di thefan007
    Data Registrazione
    14/04/2011
    Località
    Canosa di Puglia
    Messaggi
    121

    Exclamation messa in moto a caldo e a freddo maggiolino 6 Volt 64 PROCEDURA CORRETTA

    Scusate se ripropongo
    mmmm adesso vi chiedo un help!
    visto che ogni tanto rimango bloccato ... ma di sicuro sarà un mio errore o forse la pompetta "C" che sta dando fastidio o tutte e due le cose.

    maggiolino 6 V 1964 "cucciolo " per gli amici.
    premessa motore aperto lucidato pompentta "C" pulita cambiate le guarnizioni .... Pompa più che bene.
    A caldo leggera perdita "trasudazione" di benzina fuori al carburatore.

    Procedura messa in moto a freddo
    entro in macchina do un paio di pestate a fondo corsa dell'accelleratore e poi giro la chiave? corretto?
    a caldo accelleratore a metà corsa e giro la chiave? corretto?

    a volte mi capita che a freddo non ne vuole sapere! tanto da dover levara il filtro a bagno d'olio e mettere direttamente la benzina nel carburatore e parte al primo colpo.

    a caldo .....ci sono le volte che non ne vuole proprio? o ho una discesa anche minima basta veramente che si muova e di seconda vado via altrimenti posso anche piangere in aramaico antico e niente!
    chi mi aiuta?

    Francesco

  2. #2
    siviero53
    Guest
    La mia tecnica:
    a freddo >>> acceleratore a fondo e rilascio ( 1 volta ) e giro di chiave....
    a caldo >>> acceleratore a fondo ( premuto ) e giro di chiave........


    mai avuto problemi....ma aspettiamo i più esperti.

    ciao Siviero53

  3. #3
    Principino
    Guest
    Citazione Originariamente Scritto da siviero53 Visualizza Messaggio
    La mia tecnica:
    a freddo >>> acceleratore a fondo e rilascio ( 1 volta ) e giro di chiave....
    a caldo >>> acceleratore a fondo ( premuto ) e giro di chiave........


    mai avuto problemi....ma aspettiamo i più esperti.

    ciao Siviero53
    Come già detto nell'altro thread, sottolineato da Siviero, e riportato in qualsiasi manuale di uso e manutenzione del maggiolino l'avviamento è quello sopra citato.

    Se fai diversamente, sbagli.

    Non ci sono altri modi o scappatoie.

    Il mio manuale riporta anche la differenza di avviamento con temperatura esterna sopra o sotto lo zero.

    Con temperatura esterna sotto lo zero consiglia di premere a fondo l'accelleratore e rilasciarlo LENTAMENTE.

    Per il resto è già stato detto tutto.

  4. #4
    Maggiolinista Jr L'avatar di thefan007
    Data Registrazione
    14/04/2011
    Località
    Canosa di Puglia
    Messaggi
    121
    grazie a tutti, oggi proverò.....(spero di avere tempo) ma se a caldo non parte? a cosa può essere dovuto ?

  5. #5
    Principino
    Guest
    Ad un altro problema ma non centrerebbe più con la PROCEDURA CORRETTA e con QUESTO thread.

    Questa dev'essere una GUIDA tecnica, non una risoluzione dei problemi

    Per i problemi da risolvere c'è l'area Quesiti Tecnici dove già avevi postato.

    Ciao

  6. #6
    Maggiolinista Jr L'avatar di thefan007
    Data Registrazione
    14/04/2011
    Località
    Canosa di Puglia
    Messaggi
    121
    ok pardon sorry!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •