E quindi i nostri Maggiolini avrebbero potuto rischiare di andare a "benzina solida", prodotta in uno stabilimento di Düsseldorf durante la Guerra...

La storia è curiosa e vale la pena di leggerla qui.