Buongiorno a tutti, ultimamente per varie ragioni ho avuto poco tempo da dedicare al maggiolino, che è rimasto fermo per mesi. Già l'ultima volta al riavvio dopo altrettanta inattività i freni erano un disastro: pedale spugnoso, evidente deriva a destra o a sinistra, ma dopo un po' di uso, di frenate e di "pompaggio" con il pedale le cose erano tornate rapidamente a posto in pochi giorni, tanto che la revisione era passata al primo colpo. Stavolta mi sembra peggio, la deriva continua, e l'impianto mi sembra cmq debole: per arrestare in salita ho dovuto schiacciare veramente con tanta forza. I cilindretti sembrano funzionare, nessuno è bloccato: ho sollevato l'auto e le ruote girano libere, e poi si arrestano a pedale abbassato. Il pedale rimane spugnoso e durissimo. A voi è capitato? suggerimenti? cosa fare dopo una lunga inattività? grazie saluti Alvin75