Buongiorno,
mi chiamo Marco, ho il mio maggiolino da 20 anni, ma non ricordo di aver mai scritto su questo forum, anche se sono socio da sempre.
Chiedo scusa se non partecipo alla vita del forum, ma ho un piccolo problema con il mio maggiolino: non parte più.
Ho un maggiolino del '69 ma credo che il motore si un messicano più recente, il carburatore è un solex 34 pict-3.
E' stato fermo un po' di mesi tra quarantena e altro.
Una settimana fa l'ho rimesso in moto, caricato la batteria, ripulito, tutto a posto non ha problemi di minimo né di accensione e prende bene i giri, faccio un po' di giretti senza mai allontanarmi troppo perché comunque essendo stato fermo per molto metto in conto di portarlo al meccanico per un controllo generale.
Ieri mattina vado per accenderlo e parte senza problemi al primo colpo come sempre, lo lascio un po' al minimo, il tempo di girare una sigaretta e si spegne come se fosse finita la benzina.
Da lì niente, non c'è stato più verso, lo lascio in pace e prendo la moto.
Il pomeriggio vado a ritentare, il motorino d'avviamento gira, lui cerca di partire ma non ci riesce.
La benzina c'è, stacco il tubo dalla vaschetta del carburatore ed esce regolarmente.
Pulisco anche il getto in fondo alla vaschetta, svuoto la vaschetta, lo rimuovo e lo soffio, è libero.
Controllo le puntine, si allontanano il giusto e le pulisco.
Controllo la fase con la lampadina, tutto ok, si accende quando la puleggia è allineata con la giunzione del carter.
Smonto le candele, sono nere e bagnate dopo i vari tentativi di accensione falliti, le pulisco controllo che facciano tutte la scintilla, tutto ok.
Rimonto tutto, faccio altri vari tentativi pompo un po' di benzina con l'acceleratore direttamente nel carburatore e ogni tanto parte, ma fa qualche giro e si rispegne.
Con l'ultimo tentativo di ieri sera sono riuscito a farlo partire, l'ho tenuto su di giri per circa 30 secondi, ha borbottato un po', ho immaginato stesse "spurgando" tutto quello che non aveva bruciato nei tentativi falliti, piano piano il rumore è diventato regolare e pieno, ho lasciato lentamente l'acceleratore e si è rispento.
Dal vano motore ho notato un leggero fumo sopra al collettore di destra che va al cilindro 1 e 2, dopo pochi secondi e svanito.
Stamattina ovviamente non parte.
Ho controllato anche il condensatore dello spinterogeno e mi sembra ok.
Non so cosa controllare.
Aiuto.