Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: informazioni sul piantone dello sterzo

  1. #1

    informazioni sul piantone dello sterzo

    salve a tutti, il volante è accoppiato al piantone dello sterzo tramite le mille righe,ma il pezzo con le mille righe come è fissato con il piantone visto che il piantone dello sterzo è un tubo vuoto? dalla parte della scatola di sterzo cè una staffa con due fori che viene avvitata al disco di gomma che ha un perno con le mille righe che è fissata con una fascetta stretta da un bullone che ha una sua sede sia nel tubo del piantone che nel perno della staffa ma la parte del piantone che è collegata al volante come è fissata ? grazie

  2. #2
    e' tutto un pezzo. dal filetto mollerighe fino alla flangia della crociera. i piu recenti hanno una elemento a soffietto di deformazione programmata, ovviamente solidale al resto.

  3. #3
    si hai ragione l'ho smontato anche se devono essere due pezzi saldati visto che dal lato volante è un tondino pieno mentre dal lato scatola sterzo è un tubo vuoto,volevo capire se era fissato in qualche modo perchè mi trovavo il volante a volte un po spostato a destra e altre un po a sinistra cosa pericolosa ma dopo aver controllato se tutto era fissato correttamente,e cosi era visto che avevo segnato tutti i pezzi per vedere se qualcosa si muoveva ieri pomeriggio ho tolto la scatola sterzo che avevo messo nuova che era molto dura anche lasciando allentata la vite di regolazione,forse ce qualcos'altro da regolare ma io non ci metto le mani è un componente delicato e ho quindi rimesso dopo averla regolata quella vecchia,oggi faro un giro per vedere se il volante si sposta ancora, ieri mattina ho fatto una cosa un po strana per un auto d'epoca(si non sono normale),siccome avevo dovuto togliere le testate del mio 1200 perche quella di destra aveva le due guarnizioni ad anello rotte perchè era stretta male e avevo approfittato per sostituire le fasce elastiche volevo vedere quanti cavalli erano rimasti nel motore cosi ho preso appuntamento con un'officina vicino a venezia dove anno il banco a rulli e ieri mattina sono andato,il meccanico ha messo l'auto sui rulli poi siccome non ho il contagiri con la pistola strobo arrivati a tremila giri ha fatto partire l'aparecchiatura ha iniziato a tirare superati i 4000 giri ho iniziato a pregare il rumore dentro l'officina tra il motore che urlava e quello delle ruote era per una persona non abituata impressionante e si è fermato solo arrivati a 5000 giri,il risultato è stato tutto sommato positivo vista l'eta del motore e visto che ho solo sostituito le fasce ,invece dei trentaquattro che dovrebbe avere da nuovo mi sono fermato appena sopra i trenta tenendo anche conto che da quando ho sostituito le fasce ho percorso cieca 500 km e che le fasce devono ancora terminare di adattarsi, l'unico problema rilevato è che la linea del grafico non è lineare ma un po frastagliata a detta del meccanico poteva essere la carburazione ,l'accensione ho le ruote si è messo quindi a controllare il motore ma è risultato tutto in ordine quindi è solo un problema di ruote lui ha dovuto per fare il test gonfiarle di piu ma essendo molto alte di spalla possono creare questo problema sull'apparecchiatura,a questo punto ho deciso come avevo scritto mesi fa di provare le candele prominenti ho tolto le NGK B5HS e ho messo le BP5HS rifatto il test altro tirone a 5000 giri e il risultato è stato interessante niente di ecezzionale ma sovrapponendo i due grafici si vede chiaramente che il motore con le candele prominenti va meglio e lo stesso meccanico mi ha detto che si sente la differenza in accelerazione,quindi posso affermare con certezza che le candele prominenti migliorano le prestazioni del motore anche se ripeto non in maniera eclatante ,tornando a casa devo dire che non so se per le due tirate a 5000 giri o per le candele ma la macchina prendeva giri piu rapidamente,in settimana devo tornare dal meccanico perchè purtroppo ieri mattina la stampante non funzionava cosi mi da i grafici,ho visto che ci sono vari parametri e me li studio,si ho speso qualche soldo che potevo risparmiare pero mi sono tolto due soddisfazioni

  4. #4
    AAAAAHHHHH finalmente sono riuscito a prendere fiatoooo!!! Ma non ti funzionano i punti e le maiuscole??? cazzarola è impossibile leggere tutto e capire dove inizia una frase e dove finisce l'altraaa
    "Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

  5. #5
    scommetto che a scuola eri il più bravo in italiano è per questo che ti sei iscritto a questo forum di appassionati d'auto per insegnare a scrivere le passioni? MA QUANDO TROMBI LA TUA RAGAZZA USI I PUNTI E LE MAIUSCOLE........................? ma se per leggere 20 righe ti manca il fiato forse hai qualche problema,per fortuna che ci sono tanti medici bravi

  6. #6
    Vedo che hai dei problemi anche a cogliere l'umorismo che normalmente è diffuso nei Forum. Probabilmente nel mondo dei social merdwork il rispetto per chi legge non è importante...
    "Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

  7. #7
    vedo che non hai colto il mio di umorismo,e ti ripeto la domanda,perchè ti sei iscritto a questo forum?

  8. #8
    segna la posizione dei pezzi con un pennarello e poi controlla se e cosa si muove. le candele erano entrambe nuove? se con untipo va meglio, allora lasciale. non ci sono ricette identiche per tutti i motori

  9. #9
    si come ho già scritto ho segnato la posizione di tutte le componenti tra piantone e scatola e tra scatola e ruote ma non si è mosso nulla,è per questo che ho chiesto se cera un sistema di fissaggio anche dalla parte del volante ma invece e tutto un pezzo, quindi non rimaneva che la scatola nuova, ieri ho provveduto a rispedirla in germania mi hanno detto che mi restituiscono i soldi ,speriamo, adesso che ho rimesso quella vecchia sono tornato al problema per qui lo sostituita cioè una sensazione di instabilità e leggerezza del volante nonostante abbia cambiato l'ammortizzatore di sterzo anche se in realtà la macchina se lascio il volante va dritta mentre con la scatola nuova che era più dura in rettilineo quando cominciavo a spingere la sensazione era di maggior stabilita e mi dava quindi piu fiducia spingere sull'acceleratore, certo la macchina davanti è leggera visto che il motore è dietro forse è nata cosi e mi ci devo solo abituare, se ci fossero ammortizzatori di sterzo più duri li proverei. per quanto riguarda il test sulle candele chiaramente erano nuove altrimenti che test sarebbe stato e il risultato è stato chiaro,non sono io a dirlo è stata una macchina e un meccanico che fa questo per mestiere anche se come ho detto non è che la differenza sia miracolosa però è evidente quindi è chiaro che continuerò a usare quelle prominenti,del resto tu sei un meccanico e conosci certo meglio di me le problematiche della combustione non tutta la benzina che entra in un motore riesce a bruciare,le candele prominenti portando la scintilla più al centro della camera di combustione riescono ad innescare la stessa in modo migliore, ad esempio se tu hai una chiazza di benzina per terra e hai una torcia se appoggi la torcia sull'esterno della chiazza vedrai che la fiamma si propaga a 180 gradi se invece butti la torcia al centro della chiazza la fiamma si propaga a 360 gradi,questo è lo scopo delle candele prominenti,tra l'altro anno anche un altro vantaggio essendo gli elettrodi più vicini al pistone ai bassi regimi diventano candele più calde mentre a regimi più alti essendo investite meglio dai flussi della miscela diventano candele più fredde,come ripeto non fanno miracoli ma sono un evoluzione tecnica delle candele normali e vengono montate di serie su molte auto e anche motociclette, mi sembra anche di aver letto che sulle ultime vecchie 500 la fiat consigliasse proprio candele prominenti

  10. #10
    Citazione Originariamente Scritto da rudyper Visualizza Messaggio
    ,perchè ti sei iscritto a questo forum?
    Semplicemente perché ho una Volkswagen del 1975 raffreddata ad aria, ne stavo per acquistare un'altra del 1971 (non è andata in porto), sono appassionato di meccanica, di auto storiche e mi sono trovato bene in una community di appassionati come me. I quali, logicamente, seguono le regole della "netiquette" non scritte (anche se il regolamento è chiaro) in cui è sempre buona cosa per rispetto di chi legge, dare un minimo di senso scritto agli interventi.

    I tuoi di interventi (almeno questi) sono francamente illeggibili, ovviamente non spetta a me il richiamo del regolamento non essendo un moderatore, ma come in tutti i sacrosanti Forum di sto mondo se uno fa notare (con tanto di faccine, quindi in tono scherzoso) che migliorare la punteggiatura sarebbe meglio sente rispondere con un attacco personale significa che qualcuno di noi due non è molto "abituato" ai Forum....e ti assicuro che non sono io.

    Ciao e take it easy!
    "Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •