Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 51

Discussione: Restauro riuscito male, molto male o molto molto male?

  1. #41
    Vai avanti senza indugio!!! Queste persone prima o poi la devono pagare!

  2. #42
    Intanto sono andato da un sant'uomo carburatorista che ha preso a cuore la situazione e ora, almeno, cammina: ha dovuto cambiargli il carburatore (su cui aveva messo le mani il cane), il condensatore, le puntine platinate e gli ha messo anche un filtro della benzina perché ha trovato nella pompa della sabbia(!!); Chissà dove è stata tenuta st povera macchina durante quegli pseudo-lavori...
    Ora mi ha detto che di sotto perde olio, chissà se del cambio o del motore, e le guarnizioni della testata sfiatano quando è fredda (chissà se è colpa di quel surriscaldamento di quando sono andato a prenderla la prima volta). Mi ha comunque detto che potrebbe darsi che si sono solo allentati i dadi della testata, di fare controllare prima quelli e poi, eventualmente, di cambiare le guarnizioni.
    Intanto le sospensioni sono mollate e la macchina fa un sacco di rumoracci quando cammina e prende le buche, si faranno pure queste...
    Ultima modifica di caesar753; 03/12/2019 alle 16:57 Motivo: Correzioni orrografiche

  3. #43
    Più' leggo questa vicenda piu' mi arrabbio ( per essere gentili ) perché' penso alla mia che si è' risolta felicemente in Tribunale !!
    Non mollare, un buon avvocato troverebbe "un'autostrada " per vincere tranquillamente.
    Dai siamo tutti con te'
    Ciao

  4. #44
    Citazione Originariamente Scritto da Peppe Visualizza Messaggio
    la guarnizione del deflettore e' montata al contrario (!), il dentro per fuori.
    Una domanda a proposito della guarnizione del deflettore: sinceramente non ricordo, la parte più "gonfia" della guarnizione andrebbe quindi fuori?

  5. #45
    Citazione Originariamente Scritto da caesar753 Visualizza Messaggio
    Una domanda a proposito della guarnizione del deflettore: sinceramente non ricordo, la parte più "gonfia" della guarnizione andrebbe quindi fuori?
    Ci sono due parti cicciotte:
    - una esterna frontale
    - una interna posteriore

    Le due parti cicciotte vanno a riscontro quando il deflettore chiude.

    Ti metto qualche foto del deflettore guida semi aperto, spero si riesca a capire:






  6. #46
    Ti ringrazio della risposta, altro materiale per la perizia...
    Chiedo a firenewyork: dato che purtroppo hai avuto anche tu a che fare con i tribunali, ti vorrei chiedere quanto tempo (anni?) ti ha preso questa vicissitudine giudiziaria?
    Grazie ancora del vostro supporto!

  7. #47
    Dunque la mia vicenda nasce in aprile 2006 con l'acquisto di un motore nuovo di rotazione.
    in agosto 2006, sulla via del mare nei pressi di Modena, fusione del motore, dopo vari tentativi di conciliazione andati vuoto ho dovuto promuovere la causa civile iscritta a ruolo nel 2007 con atto di citazione notificato in aprile 2011.
    Conclusa nel 2012 con piena vittoria sia del danno che di tutte le spese del mio Legale e del Tribunale più quelle del suo Legale.
    Danno iniziale circa 3.900 Euro, alla fine tutta la vicenda è costata alla cpt oltre 10.000 Euro.
    Quindi vai tranquillo e non perdere tempo.
    Trovati un buon Avvocato e in bocca al lupo.
    Ciao

  8. #48
    Grazie della risposta! Come mai sono intercorsi 4 anni tra iscrizione a ruolo e atto di citazione?
    Io intanto, visto che il perito esperto di auto d'epoca risulta irreperibile da ormai 3 mesi, mi sono rivolto all'ASI della mia città, il segretario ha contattato un perito di sua conoscenza che mi farà la perizia a breve (forse addirittura domani), quello che mi chiedo è: è prudente farsi fare una perizia da un perito "generico", dato che mi pare di avere capito dal segretario ASi che questo è sì un perito, anche bravo, ma senza l'abilitazione specifica per le auto d'epoca?

  9. #49
    Non mi ricordo il perché dell'interruzione credo sia stato dovuto ai vari tentativi di conciliazione.
    Informati se questo Perito è anche un Perito del Tribunale, nel qual caso sei tranquillo.
    Se vai in causa sarà il Tribunale stesso ad incaricare la CTU che è un Perito del Tribunale il quale in sede di perizia può chiamare il Perito del tuo meccanico per un contradditorio. Comunque la sua perizia ha validità assoluta.
    Ti chiedo ma cosa aspetti ancora muoviti datti da fare, trovati un buon Avvocato.

  10. #50
    Hai ragione, avrei già voluto sbrigare quest'affare ben prima di Natal, solo che l'altro perito l'ha tirata troppo in lungo e a me non era venuto in mente di parlare con l'ASI. Il "problema" è che la causa, se si farà, ai discuterà non nel tribunale della città in cui sono perché non ha competenza sul luogo in cui ha sede l'officina ed è stato effettuato il restauro. Ma l'eventuale CTU sarà nominato tra i periti del tribunale in cui si discute la causa o di domicilio dell'attore (io)?

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •