Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: 1° Luglio 1974, fine di un'epoca

  1. #1

    1° Luglio 1974, fine di un'epoca

    1° Luglio 1974, ore 11:19 del mattino.
    In un silenzio irreale, dalle linee di assemblaggio esce l'ultimo Maggiolino prodotto a Wolfsburg, l'esemplare n°11.916.519.

    La produzione del Maggiolino continua in Europa in altri stabilimenti, fino a chiudersi a Emden nel 1978 (v. il ns post del 19 Gennaio).
    A Wolfsburg "il nostro" deve lasciare spazio alla nuova Prima Donna. Più moderna, a trazione anteriore, raffreddata ad acqua. E' la Golf, la cui produzione era già partita a Wolfsburg il 29 Marzo 1974.

    Per lo stabilimento, è la fine di un'epoca partita nel 1945 e durata 29 anni (escludendo la produzione bellica).
    Quello che lascia stupefatti è considerare la quantità enorme di Maggiolini che venivano prodotti e movimentati. Se fate due conti, ne esce una media di più di 400.000 auto all'anno, ovvero 1.125 al giorno, ovvero un Maggiolino ogni 76 secondi, 24h/24h per 365 giorni/anno!
    UNO OGNI SETTANTASEI SECONDI!

    Fa anche specie considerare che sono passati parecchi più anni da quel 1° Luglio 1974 ad oggi, che dall'inizio nel 1945 alla fine della produzione: 29 anni di produzione e 45 anni di oblio.
    Ma così va il mondo: senza accorgercene, siamo già all'auto elettrica e che guida da sola.
    Sic transit gloria mundi...








  2. #2
    E la produzione del "vecchio fedele" si fermerà definitivamente, guarda caso, altri 29 anni dopo da quel 1974, il 30 luglio 2003 a Puebla in Messico.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •