Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Carburazione weber IDF 40

  1. #1

    Carburazione weber IDF 40

    Salve ho appena finito di assemblare un motore 1678 con testate cb performance con valvole 40x35.5.
    Ho montato due weber idf 40 con getto minimo 55 e massimo 125..ma il motore non gira bene in più tende a bruciare le candele a minimo..chiedevo se qualcuno di voi ha avuto a che fare con una configurazione simile giusto per capire se montando getti min/max diversi potrei risolvere il problema..

  2. #2
    tra 50 e 55 finiscono la stragrande maggioranza dei motori. per bruciare cosa intendi, erosione elettrodi oppue piu semplicemente che si sporcano?

  3. #3
    Ciao,x candele bruciate intendevo sporche(perché dopo averle smontate e pulite vanno di nuovo).
    In pratica durante la fase di regolazione mi capita di perdere un cilindro(la candela si sporca)pare che ho superato il problema usando delle DPR7EA-9 in precedenza usavo delle DPR9EA-9.
    Ho pensato a una problema di carburazione (troppo grassa o forse mi sbaglio) e stavo pensando di provare getti del minimo 45/50 e getti del massimo 115/120 e venturi 30.
    Ma non avendo grossa esperienza su motori 4 tempi e dato che i getti min/max non sono manco tanto economici tipo 5/6 euro l'uno,per non parlare dei venturi chiedevo una mano.
    Dimenticavo i carburatori li ho presi già settati x motori 1600/1900 125 Main jet,55 Idle jet,200 Air corrector jet,50 Pump jet,28ventur.

  4. #4
    posta una foto della candela, cosi' vediamo .

  5. #5
    Queste sono le candele smontate,non riesco a capire se e un problema di carburazione o un problema di corrente.
    Appena montate il motore gira bene,poi dopo qualche chilometro la macchina inizia a sparare e puntualmente perdo un cilindro.
    Ho sostituito i cavi candela in silicone con quelli originali,pensavo che il problema era una perdita di corrente e la conseguente bruciatura delle candele,ma niente sono punto e capo.
    Monto uno spinterogeno elettronico,non sò se può essere questo il problema.
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  6. #6
    bella nera, e' bagnata o fuligginosa ? dalla foto no si capisce molto , sembra effettivamente troppo grassa, sei sicuro che non ci siano trafilamenti di olio ?
    anticipo e' corretto ?

  7. #7
    La candela e nera ma non bagnata,non ho trafilamenti di olio il motore e praticamente nuovo,l'anticipo e regolato con la pistola stroboscopica tra 0 e -5.
    Il motore gira bene probabilmente e la carburazione,praticamente ho la vite di regolazione aria/benzina svitata di 1,25/1,75 giri da tutta chiusa.
    In questi giorni ho comprato un manuale di carburazione weber per capirci un po sui carburatori,praticamente al momento non ero andato oltre i 2,25 giri con la vite di regolazione aria/benzina per non ingrassare troppo la miscela aria/benzina x quello che ne sapevo.
    Da quello che sto apprendendo si può arrivare anche a 3,75/4 giri da tt chiuso per avere una miscela aria/benzina più ricca,quindi uno scoppio più pulito e di conseguenza candele pulite che non si bruciano.
    Al momento ancora non provo,non so manco se e la soluzione del mio problema.
    Vi aggiorno il prima possibile..se poi qualcuno di voi ha avuto a che fare con i carburatori weber e mi puo dare una mano x la carburazione ne sarei riconoscente x l'aiuto.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •