Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: certificato asi

  1. #1

    certificato asi

    salve,chiedevo : il certificato ASI del mio maggiolo è intestato al vecchio proprietario. Per, se ho capito bene, cambiare il nominativo su detto certificato e quindi risulti iscritto ASi a nome mio, attuale proprietario, a chi mi devo rivolgere e quanto mi costerebbe? Grazie

  2. #2
    Ciao,devi cercare il club affiliato della tua zona,per esempio io abito vicino Varese ed il club è il Game di Casorate Sempione..porti il certificato del tuo Maggiolino intestato al vecchio proprietario,le copie del libretto,carta identità,è con 120 / 150 euro ti fanno iscrizione a nome tuo.

  3. #3
    Grazie Luca. Quindi devo fare l intera trafila?, iscrivermi al club ecc ecc. In effetti, anche un'agenzia di pratiche automobilistiche, amica, mi aveva accennato qualcosa del genere a meno costo però, a dire il vero, ma, sai, avevo letto tempo fa non ricordo dove, che bastava far cambiare e quindi ristampare il nuovo certificato asi a mio nome con una modica cifra, molto piu' contenuta. Niente, seguiro' quindi il tuo consiglio. Grazie.

  4. #4
    Non serve a niente far aggiornare il CRS in quanto detto certificato segue la macchina, non il proprietario. E' anche scritto sul frontespizio del CRS stesso. Idem per i vecchi ADS.
    "Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

  5. #5
    ok Nigel68.Allora,ricapitolando,io sono in possesso di un foglio plastificato ( dimensioni foto 15x11) che attesta che il mio maggiolo è iscritto nel registro ASI al numero ....... dal 1 gennaio 2006. Detto documento è un duplicato riportante il nominativo di un vecchio proprietario rilasciato nel 2011, deduco in seguito alla sua stessa richiesta. Sul retro c è scritto che in caso di vendita comunicare tempestivamente al club di appartenenza che poi informerà l' ASI per l aggiornamento del registro.Bene,io chiedo semplicemente che mi venga rilasciato un certificato simile con inserito il mio nome,attuale proprietario. Tutto qua.Ho sentito nel pomeriggio un club della mia zona e mi è stato risposto che devo fare tutta la trafila e nel contempo pagare anke l abbonamento alla rivista. Tutto questo per fare in modo che risulti il mio nome.....Possibile tutto cio?

  6. #6
    Sostanzialmente il tuo nome sul certificato non lo mettono,tieni il certificato vecchio che attesta che l'auto è iscritta ASI,poi tu ti iscrivi al club della tua zona che ogni anno rinnova l'iscrizione presso l'ASI,ma non necessariamente mettono il tuo nome su un certificato nuovo,poiché appunto,il certificato attesta la storicità dell'auto,il possesso lo fa la tua tessera di socio al club che deve esser rinnovata sempre,altrimenti l'Asi cancellerà il registro nel tempo..2/3 anni al massimo.
    Attenzione che,non come in passato bastava iscriversi un anno e poi gli anni successivi più nessuno andava a vedere se pagavo l'anno...da quest'anno controllano anche l'iscrizione al club.
    Guarda,sono iscritto da 10 anni all'ASI e al club,attualmente abbiamo 3 auto iscritte,ste cose le so a memoria.
    In sostanza paghi 120 euro se appunto hai gia il CRS o 150 ,se non sei tesserato al club,poi,120 sempre,ogni anno.
    Io ho da poco iscritto il maggiolino che non aveva nemmeno il CRS.
    Ho pagato 120 euro di rinnovo annuale essendo gia iscritto con 2 auto,la terza,il maggiolino preso un mese fa,la ho fatta vedere al perito ASI.20 euro.Tot. 140 euro.
    L'anno prossimo saranno 120 euro per tutte e 3.
    Spero di esser stato chiaro,se hai domande chiedi,io vado al club ogni 15 giorni.
    Se invece vuoi un certificato col tuo nome,che non serve a niente,rifai la vera e propria omologazione ASI,che comprende 120 di quota annuale compresa rivista,30 euro di iscrizione perché sei nuovo,è 20 euro di perito ASI..ma è assu4do perché la tua auto ha gia il CRS anche se non intestato a te.NON cambia nulla.il CRS fa fede alla targa e telaio.

  7. #7
    Citazione Originariamente Scritto da Luca883cento Visualizza Messaggio
    ..il possesso lo fa la tua tessera di socio al club che deve esser rinnovata sempre,altrimenti l'Asi cancellerà il registro nel tempo..2/3 anni al massimo.
    L' ASI non cancella alcun veicolo dai propri Registri in subordine all'iscrizione o meno dei proprietario al Club.
    "Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

  8. #8
    E purtroppo da quest'anno cosi mi diceva il perito ASI,se il socio non si iscrive tutti gli anni al club,l'auto col suo certificato resta iscritta ma non risulta più un proprietario,per cui dopo qualche anno cancella la certificazione di quell' auto. Questo ciò che ripeto,mi ha detto il perito al club,è oltretutto mi diceva che per esenzione e circolazione verificano che sei iscritto al club...poi oh..parole sue.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •