Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: conversione benzina verde

  1. #1

    conversione benzina verde

    salve a tutti ho un motore 1200 6v volevo capire se serve fare la conversione delle testate a benzina verde sostituendo le sedi valvole in acciaio e se quacuno lo ha fatto piu o meno quanto costa grazie

  2. #2
    Maggiolinista esagerato L'avatar di Turi
    Data Registrazione
    23/05/2005
    Località
    Padova
    Messaggi
    5,382
    che sigla ha il motore ?? ... perchè è dai primi anni 60 che le sedi valvola sulle teste vw sono in acciaio e adatte a qualunque tipo di benzina

    generalmente non c'è bisogno di fare niente, anche perchè motori così vecchi hanno di solito già subito interventi , durante la loro vita, che hanno comportato i lavori che descrivi

  3. #3
    il numero di serie inizia con 831....ec la macchina è stata immatricolata nel 1964

  4. #4
    Maggiolinista esagerato L'avatar di Turi
    Data Registrazione
    23/05/2005
    Località
    Padova
    Messaggi
    5,382
    allora è un motore originale ... ma non è detto che sia il suo
    ci sono tabelle in rete dove dal nr di motore puoi risalire all'anno di costruzione dello stesso ...

    ma non è detto che si debba intervenire ... è difficile ( anche se non impossibile ) che non gli abbiano mai rifatto le teste in 54 anni ...

    e comunque .. prima di pensare di rifare guide e sedi valvola aspetta che il motore abbia dei problemi .. ( cali di compressione e quindi prestazioni , fumosità accentuata etc etc )

    in pratica .. se il motore funziona sbattitene e non lo toccare ...
    lo farai quando si scassa per conto suo

    in quel momento farai un giro per le rettifiche e i meccanici della tua zona per un preventivo che i prezzi possono variare di TANTISSIMO ...

  5. #5
    ho comprato il manometro per il test di compressione(20 EURO SU AMAZON) e facendo il test risulta che i due cilindri di destra mi segnano 6,3 mentre i due di sinistra 7 e guardando sotto a destra si vede tra cilindri e testata che sfiatano quindi pensavo di sostituire le guarnizioni,ci sono anche perdite sulla base cilindri e sulle cannette delle aste valvole,ho gia tolto tutti i carterini adesso devo solo smontare le teste e visto che ci sono pensavo di sostituire le fasce elastiche ,quindi quando avrò le teste in mano decidero se portarle a revisionare, facendo parte del lavoro io non dovrei spendere molto,ho anche comprato una chiave dinanimetrica da norauto a mestre ho scaricato dei manuali officina ma in inglese e non riesco a capire i valori di serraggio delle teste tu sai a quanto vanno strette quelle del 1200? tra l'altro la macchina è stata reimmatricolata nel 1988 e da allora non ha mai piu fatto revisioni come risulta anche dal portale dell'automobilista dove sono iscritto quindi da allora non ha mai piu corso il proprietario che ora è morto ne aveva dieci in tutto di auto da collezzione quindi è probabile che il motore non abbia subito molti lavori ,anche dal tipo di incrostazioni che c'e,rano ho anche controllato sulle tabelle di due siti e il motore risulta quello giusto , che ne pensi di quello che sto facendo?

  6. #6
    ha ho visto che per il serraggio mi hai gia risposto alla domanda che avevo gia fatto grazie

  7. #7
    Maggiolinista esagerato L'avatar di Turi
    Data Registrazione
    23/05/2005
    Località
    Padova
    Messaggi
    5,382
    a meno che tu non abbia un motore con teste vecchissime, non ci sono quarnizioni tra testa e cilindro ...
    sono in appoggio tra cilindro in ferro e testa in alluminio..

    i valori che riporti sono quelli di un motore con parecchi km sulle spalle...
    oltre a fare le fasce è obbligatorio assicurarsi che le teste siano a posto ( portale in rettifica e ti dicono ) ... se sfiatano saranno da rettificare i piani .. e forse da adeguare dopo con degli spessori per la compressione ( sempre chiedere in rettifica )

    visto che ci sei almeno fatti dare un occhio se per caso non ci siano laschi presenti anche nelle bronzine di banco o di biella o dell'albero a cammes..

    e se è il caso intervenire ...

  8. #8
    ti ringrazio per la risposta ero convinto ci fossero guarnizioni tra testa e cilindri,ma se le teste non sono perfettamente in piano e sfiatano è possibile che anche i cilindri abbiano problemi oppure non si deformano?adesso incomincero a smontare le teste anche per ordinare le fasche elastiche(ho visto che ci sono da 2 e da 2,5)sperando che i cilindri non siano troppo consumati,tu sai quanto deve essere lo spazio sullo spacco delle fasce quando sono messe dentro il cilindro misurandolo con spessimetro?

  9. #9
    Maggiolinista esagerato L'avatar di Turi
    Data Registrazione
    23/05/2005
    Località
    Padova
    Messaggi
    5,382
    Le teste essendo in alluminio possono deformarsi stando a contatto con un mateirale molto + duro .. soprattutto se sfiatano
    per lo stesso motivo il piano dei cilindri non l'ho mai visto deformato ... e di motori ormai ne ho visti parecchi

    le fasce mettile nuove .. comunque
    per fare un lavoro fatto bene i cilindri andrebbero misurati per vedere che non si siano ovalizzati .. ma ti serve un alesamento

    volendo poi i cilindri si possono alesare sempre che riesci a trovare pistoni maggiorati ..

    altrimenti te ne freghi e rimonti tutto così com'è .. andrà sempre meglio di prima se cambi le fasce ..
    basta che non siano presenti segni di grippaggio

    i cilindri poi vanno smerigliati prima di montarli con l'apposito attrezzo e l'apposita procedura ...

    x le fasce: lo spessore misurato con lo spessimetro deve essere non oltre lo 0.4 con fasce nuove .. 0.8 ( mi sembra ) il limite di usura ... ma il secondo valore non lo guardo mai perchè non rimonto mai fasce usate

  10. #10
    ho smontato teste e cilindri i bulloni dentro le punterie erano allentati mentre quelli esterni erano stretti bene molto probabbilmente era per questo che sfiatavano e sicuramente era da tanto visto lo sporco incarognato,ha ho trovato delle guarnizioni in rame tra testa e cilindri e erano su un lato rovinate,dove sfiatava,le sedi valvole sono gia in acciaio come hai detto tu ho provato a mettere le teste in piano e a versare un po di benzina per vedere se perdevano ma tengono bene quindi dovrebbero essere a posto,i cilindri sono belli e lo scanso di usura è veramente appena percettibile quindi penso che con le fasce nuove che mi arriveranno domani assieme alle guarnizioni il motore dovrebbe andare bene anche perchè nonostante i bulloni allentati e quindi allo sfiato il motore prima di aprirlo non andava male,oltre alle guarnizioni che penso di rimettere esiste qualche sigillante per le teste?ho visto che su certi motori sportivi non mettono piu le guarnizioni ma del sigillante tu che ne pensi?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •