Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Non riesco a togliere il motore... Perché???

  1. #1

    Non riesco a togliere il motore... Perché???

    Buona sera, ho cercato se come in altri forum c'era una pagina di presentazione dove presentarsi prima di poter scrivere, ma non la ho vista, cosi ne approfitto per andare subito al sodo del mio problema
    Ho un maggiolino mexico 1200 dell'84. Ha avuto una marea di proprietari e fatto non so quanti chilometri. Dopo una ristrutturazione assai approssimativa fatta 8/9 anni fa per rimetterlo in strada, lo uso quotidianamente per andare al lavoro (14 km al giorno). L'altro giorno peró mi ha lasciato a piedi, credo sia la frizione o lo spingi disco, e vorrei togliere il motore per verificare.
    A casa sono piuttosto attrezzato e mi piace il lavoro di officina, inoltre ho una discreta fretta di rimetterlo in strada, perché sono nel bel mezzo di un restauro e con il Margiolio fra le balle non mi giro piu... Inoltre a breve sará ferragosto e ordinare i pezzi sará un calvario.
    Cosi dopo aver guardato in rete dei video al riguardo sono partito abbastanza sicuro. Ho tolto o sganciato nell'ordine:
    - i cavi elettrici
    - la vaschetta di lamiera
    - il cavo dell'acelleratore
    - il tubo della benza
    - i due tubi dell'aria
    - i due cavi del riscaldamento
    - i due bulloni sotto scocca da 17 che collegano il cambio al motore
    - il bullone di destra da 17 accessibile dal vano motore che collega il motore al cambio
    Ma purtroppo mi manca il corrispettivo a sinistra. Io mi aspettavo che tutti e quattro i punti di ancoraggio fra motore e cambio fossero fatti con bulloni da 17, invece quello superiore a sx é completamente liscio. Non capisco bene nemmeno io se é una spessa rondella filettata, o un bullone a testa rotonda. Ovviamente ho provato invano per ore a toglierlo con una pinza a pappagallo. Ho tolto anche il cofano e un secondo lamierino per avere piú spazio di azione, ma non ci sono versi...
    l prima cosa che vorrei chiedere agli esperti é se questo é normale sul mio modello o se é un rattoppo idiota fatto negli anni, e nel caso fosse un lavoro di serie come caspita si fa a toglierlo?
    Ormai il motore é praticamente a terra, mi manca solo quell'unico punto di ancoraggio, ma ci stó perdendo le ore...
    Grazie a tutti per gli eventuali suggerimenti!

  2. #2
    non si capisce bene cosa intendi per dx e sx.
    in alto ci sono due bulloni, uno è sul motorino di avviamento, che lo lega a motore e cambio inseieme.
    Solitamente il bullone ha una testa piatta e rotonda per permettergli di bloccarsi in sede. viene infilato dal lato cambio verso dietro, quindi devi svitare il suo dado infilando la mano dietro la cassa ventola del motore.

  3. #3
    Provo a spiegarmi meglio ma probabilmente mi sfugge qualcosa.
    Dietro la cassa ventola ci sono due punti di ancoragggio, (altri due sono sotto ma li ho risolti) li si raggiunge anche senza togliere il cofano inserendo la mano fra la cassa ventola e il parafiamma.
    Guardando la macchina quello piú a dx lo ho tolto senza problemi, quello piu a sx é quello incriminato, non mi sembrava legasse anche il motorino d'avvimento ma sta sera provo a rivedere. Se ce la faccio a farla con la sonda, metto anche una foto.
    Grazie intanto!

  4. #4
    quello che tiene il motorino avviamento allora lo hai già tolto.
    A sx molto probabilmente avrai un bullone con una testa piatta e semitonda che si incastra nella sede del basamento,
    e quindi avrai un dado dall'altra parte e dovrai svitarlo da sotto abbracciando il cambio.

  5. #5
    Si Rosco, era proprio cosi! Nel basamento di alluminio é fusa una rondella filettata, e per togliere il dato si deve procedere dal cambio verso il motore. Purtroppo non vedendoci bene non lo ho capito subito, anche perché quello di dx era orientato in maniera opposta... Non credo che metteró e toglieró il motore molte volte, ma prima di rimontare il motore quel pezzo lo limo, in modo da mettere il bullone al contrario e poter tirare semplicemente i dadi dallo scanso fra la casaventola e il parafiamma.
    Comunque tanto meglio, il motore é giú e io ho imparato qualcosa.
    Il problema era sicuramente la frizione dato che era letteralmente in pezzi.
    Ora vorrei ordinarla ma prima ti chiederei un'altro aiuto. Sul motore c'é stampata la sigla DI 480605, come faccio a verificare che sia un 1200 per il mexico?

  6. #6
    la sigla DI identifica che è un 1200 di ultima produzione, quindi presumibilmente potrebbe essere il suo.
    la frizione per un 1200 misura 180mm di diametro, puoi verificare la tua e ordinarla.
    il disco frizione da 180mm è uguale per tutti i maggiolini-maggioloni,
    ciò che cambia negli anni è lo spingidisco e relativo cuscinetto,
    se li sostituisci, assicurati di acquistarli del tipo corretto.

  7. #7
    A dire il vero la ho misurata e la frizione é da 200. É un problema? In vari negozi online se seleziono pezzi per un 1200 del 84 vedo che propongono sia quelle da 180 che quelle da 200...

  8. #8
    Nessun problema, anzi meglio.. devi prenderla da 200 come la vecchia.
    Probabilmente gli ultimi 1.2 per i Mexico l'avevano più grossa.. I 1.2 dei 6volt hanno la 180...

  9. #9
    Grazie mille mi sei stato di grande aiuto!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •