Pagina 10 di 10 PrimaPrima ... 8910
Risultati da 91 a 99 di 99

Discussione: T3 raffreddato ad ari

  1. #91
    per il problema di strattonamento ho risolto sostituendo il modulo di accensione e la calotta.
    mi è rimasto il dubbio sulle punterie che ticchettano.
    e poi ho un po' di crisi sui freni. mi spiego tempo fa mi accorgo che il pedale scende più del solito e la frenata è lunga. penso di risolvere con uno spurgo. faccio un controllo e non ci sono perdite, infatti faccio lo spurgo due volte e alla seconda il pedale si rialza. dopo qualche giorno ci risiamo. il pedale si abbassa e la frenata è lunga. mi accorgo che vicino allo sportello sx c'è la vernice sciupata arricciata. penso che la pompa perde e l'olio arrivato fino lì ha sciupato la vernice e per questo i freni piano piano danno problemi, controllo la pompa è umida. la ordino e me ne mandano una uguale alla mia ma predisposta per un solo bulbo. lo faccio presente e senza tante storie si scusano e mi dicono che non sanno come sia successo e che purtroppo era l'ultima che se voglio prenderla da loro devo aspettare 15 giorni. aspetto, mi contattano e mi dicono che purtroppo quella arrivata è uguale e di aspettare per l'arrivo da un altro fornitore. il problema è che vorrei partire per le vacanze e non ho più tanto tempo.
    ho rifatto varie volte lo spurgo e niente il pedale frena in basso e la frenata è lunga, se pompo si alza ma se faccio lo spurgo aria non ne esce.
    quali sono i sintomi della pompa rotta? consigli su cose da fare?

  2. #92
    la pompa rotta e' se perde, oppure se il pedale tande ad andare giu senza mandare olio ai freni. magari frenando lentamente va giu senza frenare, ma se spingi deciso l' olio lo manda.

  3. #93
    Penso di aver trovato il problema, ma vorrei essere sicuro. Quando regolate l'asta che spinge sul pompante della pompa, come fate? Lasciate un millimetro di gioco fra asta e pompante oppure l'asta deve spingere un millimetro tipo precarico sulla pompa?

  4. #94
    deve esserci un po di gioco

  5. #95
    avrei bisogno di alcune info, mi confermate che l'aria che passa dagli scambiatori per diventare calda, è prodotta dalla ventola dell'alternatore? ho visto che l'aria viene aspirata tramite un manicotto da uno scatolato difronte all'alternatore, ma lo scatolato l'aria da dove la prende? dalle bocchette laterali dietro ai finestrini posteriori? o da dove? vi ricordo che è un t3 1600 ct.

  6. #96
    Maggiolinista esagerato L'avatar di Turi
    Data Registrazione
    23/05/2005
    Località
    Padova
    Messaggi
    5,309
    l'aria che passa negli scambiatori è soffiata dalla ventola calettata sulla puleggia motore ... in centro

  7. #97
    ciao, oggi prima che iniziasse a piovere ho controllato e l'aria della ventola dell'alternatore viene soffiata dentro un tubo di plastica collegato agli scambiatori, credo sia uguale al sistema usato per il motore 2000 cu che equipaggia il t3. l'unica cosa che non ho controllato è da dove prende l'aria lo scatolato al quale è attaccata la ventola.
    dalle foto si vede che il sistema usato dal 1600 è uguale a quello usato dal 2000. in una foto si legge che l'aria serve per il riscaldamento, purtroppo è un immagine del 2000.
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  8. #98
    Ciao ho fatto circa 1500 km col t3 quando sono andato in ferie e ogni tanto mi capitava perdesse un colpo, pensavo di aver risolto cambiando il modulo di accensione ma dopo un po' è successo di nuovo e a caldo ha iniziato a non partire, aspettavo 2/3 minuti e partiva con se non foss successo nulla e andava bene, solo quando è piovuto ha perso qualch colpo così ho pensato ai cavi candele. Insomma ho provato a cambiare cavi bobina calotta rotore e a scollegare il regolatore dl minimo fortunatamente mi ha riportato a casa perché fatto sta che oggi mentre andavo si è spento e si è emesso in moto varie volte ma solo per qualche secondo e poi si spegneva. L candele hanno seimila km e prima di partire l avevo pulite e regolata la distanza. Proverò a cambiarle se non fossero loro cosa potrebbe essere?

  9. #99
    Ho risolto, il problema era che
    tre fili del connettore del modulo
    Di accensione erano spellati e facevano spegnere il
    Motore e hanno fatto pure rompere il
    Modulo di accensione. Riparato i fili e sostituito il modulo il motore va bene

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •