PDA

Visualizza Versione Completa : Indicatore livello benzina



Numero6
27/11/2020, 20:25
Buonasera a tutti
pongo "l'ennesimo" quesito in riferimento all'indicatore del livello carburante.
Sto piano piano rimettendo in sesto un maggiolino 1200 del '77 e ogni volta affronto un intervento per migliorarlo.
Ho letto tante discussioni sull'argomento ma non ne sono venuto a capo.
Provo quindi a descrivere il disguido nel mio caso.
Appena apro il quadro e accendo il motore la lancetta segna il pieno; e in effetti giro spesso col pieno proprio per non rimanere a secco.
La cosa strana è che senza muovere l'auto la lancetta lentamente scende (mooolto lentamente).
Questo mi farebbe pensare che non sia il galleggiante, perchè altrimenti segnerebbe valori sballati appena accendo il quadro.
Ma è solo una deduzione e potrei sbagliarmi.
Così prima di prendere e sostituire tutto vorrei capire quale apparecchio è quello guasto.
Ho provato a collegare a massa il filo del galleggiante e la lancetta è schizzata sul pieno e oltre rimanendo lì almeno per un po.
Poi ho scollegato il contatto per evitare ulteriori guasti all'indicatore.
Avete mai avuto situazioni simili? cosa potrebbe essere?
Ho pensato anche di collegare un "variatore" ai suddetti fili per vedere se variando tensione la lancetta si comportava correttamente.
Ma al negozio di elettronica non hanno saputo darmi nulla di adatto.
Mi potreste dare qualche consiglio?
Grazie 1000

pole_80
01/12/2020, 13:24
Ciao, dietro allo strumento, proprio collegato ai connettori che arrivano dal galleggiante, c'è uno "scatolino" che se non sbaglio dovrebbe essere una resistenza/stabilizzatore.

Spesso è quella la causa del comportamento bizzarro dell'indicatore.

Potresti provare a sostituire quella, per verificare come si comporta il tutto.

Numero6
01/12/2020, 14:55
Ciao, dietro allo strumento, proprio collegato ai connettori che arrivano dal galleggiante, c'è uno "scatolino" che se non sbaglio dovrebbe essere una resistenza/stabilizzatore.

Spesso è quella la causa del comportamento bizzarro dell'indicatore.

Potresti provare a sostituire quella, per verificare come si comporta il tutto.

Numero6
01/12/2020, 15:00
Grazie per la risposta
immaginavo anch'io che potesse essere lo stabilizzatore; cercavo certezze prima di smontare i singoli pezzi.
Sto pensando comunque di farmi "prestare" un galleggiante dal ricambiasta per provare "a secco" se con le variazioni dello stesso la lancetta funziona.
Escluso il galleggiante deve per forza essere lo stabilizzatore
Ci si arriva agevolmente per la sostituzione? ne hai mai cambiato uno?
Grazie ancora

lbswagen
12/12/2020, 12:46
Si, molte volte è lo stabilizzatore ("diodo Zener") che fa scherzi strani. Un mio suggerimento è anche quello di aggiungere un cavo di massa alle viti che tengono il galleggiante nel serbatoio: a volte aiuta, e comunque male non fa.

Numero6
14/12/2020, 22:06
Si, molte volte è lo stabilizzatore ("diodo Zener") che fa scherzi strani. Un mio suggerimento è anche quello di aggiungere un cavo di massa alle viti che tengono il galleggiante nel serbatoio: a volte aiuta, e comunque male non fa.

Io ho già un filo aggiuntivo di massa (credo messo dall'ultimo meccanico che ci ha lavorato) ed in effetti è un ottimo consiglio.
Anche se questo caso non poteva fare molto perchè proprio oggi ho risolto.
Ho fatto un test semplice collegando un galleggiante nuovo e simulando vari livelli di benzina.
Ed era proprio quello.
Lo scrivo apposta perchè possa aggiungersi alle altre informazioni e consigli sul tema.
Questo per dire che davvero è difficile determinare quale elemento è quello guasto senza provarli.
Io avrei dato per scontato che era lo stabilizzatore perchè la lancetta era funzionante ma aveva comportamenti "strani"; e nemmeno "meccanici" come quelli che ci si aspetterebbe dal galleggiante.
La conferma l'ho avuta anche aprendo il vecchio galleggiante; la levetta col contatto mobile aveva spostato i filamenti di rame normalmente paralleli e perpendicolari.
Senza interromperli in nessun punto (quindi passava ancora corrente e la lancetta andava) ma con dei risultati strani.
Grazie davvero per il supporto.
Avrò sinceramente ancora bisogno di consigli, magari per altri interventi non di natura meccanica.
A presto