PDA

Visualizza Versione Completa : Problema smontaggio pedaliera dal pianale



alberto.85
03/10/2012, 23:27
Salve a tutti, sto restaurando il mio maggiolino del 70', sono arrivato allo smontaggio della pedaliera per poi partire con l'epossidico.
Problema:svito la vite fissata sul pianale (quella che al dato saldato sotto al pianale per intenderci) e man mano che la svito il pedale della frizione cade in avanti (verso di me),ora mi trovo che il pedale della frizione va a vuoto....
Cosa ho combinato????
Ho notato che la vite teneva ferma una basetta metallica quadrata con un lato curvato.

Non capisco come devo procedere...
Qualcuno sa dirmi con esattezza come devo fare?? qualche istruzione??
Grazie anticipatamente.

Jonny
04/10/2012, 02:14
Io ho smontato la pedaliera solo una volta, e molto tempo fa (quindi potrei anche sbagliare qualcosa), pero' ricordo che i dadi da allentare sono due, e fissano la pedaliera sul tunnel, non sul pianale. Ovviamente, oltre a sganciare il cavo acceleratore e sfilare il perno che agisce sulla pompa dei freni, prima devi anche allentare il galletto del cavo frizione dal lato motore.

Jonny
04/10/2012, 02:36
Stavo cercando un'immagine per spiegarti come procedere e, trovandola, ho capito anche cos'hai combinato (niente di grave :) ).
Guarda qui:

http://images.thesamba.com/vw/gallery/pix/549588.jpg


Il dado che hai allenato e' un registro, un fermo che evita al pedale di venire in avanti. Come vedi e' registrabile, quindi ti basta riallineare il tutto allo stesso livello del pedale del freno. Nella foto, poi, si vedono benissimo i 2 dadi da allentare per togliere la pedaliera.

alberto.85
04/10/2012, 11:03
Risposta esauriente :). ti ringrazio. Così quando sarà ora di rimontarla saprò come fare.
Un'ultima cosa visto che ci sono, sai consigliarmi un sito di ricambi per il maggiolino?? avrei bisogno di un pò di cose e non so veramente da chi andare, ce ne sono veramente tanti...ti ringrazio. ciao

alupovet
04/10/2012, 12:47
guarda, per i ricambi, hanno più o meno tutti gli stessi fornitori, quindi non è che cambi molto da un ricambista all'altro.
Cerca di prendere roba di qualità che, se pure inferiore ai materiali originali, duri più di qualche mese.

Luca1982
04/10/2012, 20:32
scusate l'intromissione,ma jonny ho capito bene,hai parlato di un galletto cavo frizione,ma per caso la frizione ha un minimo di regolazione quando si usura come per la pompa dei freni??

alberto.85
05/10/2012, 00:55
Al posteriore, dove termina appunto il cavo frizione c'è una barra filettata luna circa un decina di cm dove si trova questo galletto che si può regolare.Per vederlo e regolarlo devi alzare la macchina, da dietro alla maggiolino si trova nella parte destra. Io sono "fortunato" perche per motivi di marciume, ho dovuto tagliare all' interno il pannello sopra al cambio e al motorino di avviamento quindi ci metto un attimo a fare qualsiasi modifica.

Luca1982
05/10/2012, 10:03
Ciao grazie mille per l'aiuto,vi domandavo ciò perchè a me il pedale della frizione stacca quasi sotto a tutto cioè ad 2cm circa e penso che non sarà mai stata regolata.....il mio è un maggiolino 1200 cc del 1982 mexico,è il registro come dici lo trovo tra il cambio ed il motore cioè se sto da dietro il galletto si trova piu avanti rispetto ai semiasse della trasmissione?e poi un ultima cosa,ma per regolare la frizione cioè per farla staccare di qualche cm piu sopra giro in senso orario o antiorario?

Luca1982
07/10/2012, 20:40
qualcuno sa rispondermi?è molto importante per me...

alupovet
16/10/2012, 18:53
è circa allo stesso livello della campana del cambio, appena dietro i semiassi, ma più in alto.
alza la macchina, togli una ruota e metti la testa sotto. non puoi non vederlo.